Home

Società di Navigazione Lago di Viverone

 

ATTENZIONE!!! Per gravi motivi familiari il battello non effettuerà servizio nella giornata di sabato 28 agosto. Ci scusiamo per il disagio

Ai piedi delle Alpi si apre il Lago di Viverone, uno specchio d’acqua sorgiva dove flora e fauna regnano incontaminate.

Di natura glaciale morenica, il Lago di Viverone, rappresenta la perfetta simbiosi tra un ambiente naturale, caratterizzato da un’area di elevato interesse geologico e ornitologico e il divertimento grazie ai percorsi ideati per mountain bike, horse riding, pesca, sci nautico e canottaggio.

Sei chilometri quadrati di superficie oggi accolgono un’oasi di protezione faunistica: sono migliaia gli uccelli acquatici che nidificano sulle sue sponde e che vi vengono a svernare; la fauna ittica attira pescatori dilettantistico/sportivi e, fiore all’occhiello, resta sempre il coregone, un pesce dalla particolare delizia delle carni.

Le colline moreniche che lo circondano sono coltivate a frutteti e a vigneti dove l’eccellenza è l’Erbaluce.

Diviso tra la Provincia di Torino e la Provincia di Biella, il Lago di Viverone è sede di un importante sito archeologico di reperti preistorici dell’Età del Bronzo, grazie al quale è divenuto patrimonio dell’Unesco.